Arredamento – Cucina con isola

Cucine con isola. Forse il sogno dicucina isola tanti. Isola in cucina vuol dire avere a disposizione tantissimo spazio dove vivere la quotidianità insieme al proprio compagno ed alla propria famiglia. Come mai però se ne vedono poche in giro? Credo che il primo step basilare sia lo spazio nell’ambiente destinato alla cucina. Necessariamente si dovrà avere una metratura idonea per l’installazione di un isola. Secondo step è avere gli impianti giusti con tutti i cavi e tubi passati sotto al pavimento e nel punto giusto. Terzo step è scegliere la cucina in maniera consapevole, tenendo conto che una cucina con isola non la si può cambiare dopo 3 anni. Quarto step, la questione economica. Ci sono però secondo me due punti in comune che lega gli appartamenti dove si vede la cucina con isola: parliamo di nuove costruzioni o di ristruttazioni importanti. Nelle nuove costruzioni si hanno più margini di manovra durante la costruzione, e quindi far passare cavi e tubi sotto al pavimento diventa molto più semplice piuttosto che aprire il pavimento a casa già finita (parlo nel caso di affitto); durante la costruzione questa cosa è più semplice, si può pensare con calma ed in maniera precisa stabilimento punto per punto cosa inserire in ogni stanza. Nelle ristrutturazioni importanti di solito si vuole creare qualcosa di totalmente diverso, e per questo spesso si “mette” mano in maniera profonda nell’appartamento. Anche in questo caso spesso si vede in cambio di pavimento, inserimento o meno di nuovi pareti ed altre vengono eliminate, gli impianti vengono totalmente rivisti ed aggiornati. Di conseguenza un passo del genere è quasi spontaneo oltre che più semplice nella sua realizzazione. Io non ho una cucina con isola, ho una cucina a cui è collegato il living. Ma ammetto che una cucina con isola mi avrebbe fatto piacere, perché rende l’ambiente molto più informale e confortevole allo stesso momento. Ci si siede intorno per fare due parole, si cucina in maniera molto più diretta ed amichevole. Tutti i brand nazionali ed internazionali propongono l’isola nelle loro cucine, segno che è un prodotto che crea molto interesse. Oggi installando un’isola in cucina ci si può sbizzarrire, affiancando il tavolo molto vicino oppure rendendo l’isola stessa un tavolo tramite prolunghe o basi fatte ad hoc. I limiti che si vedevano 15 anni fa, oggi sono stati abbattuti. Nuovi materiali, nuovi colori, rivestimenti, forme e accoppiamenti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...